Proteggere e riscoprire il Lago di Garda

BASELINE.JPG

Il “Project Baseline Garda Lake” nasce con i primi rilievi a gennaio 2017. Come ormai tutti sanno da vari notiziari il clima terreste sta cambiando e con esso non solo i mari e gli oceani, ma anche i nostri laghi. Quindi il gruppo Dirbergamo insieme alla casa madre Gue, al Project Baseline  e, a partire dal 2020, ai gruppi Scubalitrox e Merano Sub ha deciso di monitorare il cambiamento del lago mettendo 5 stazioni di rilievo.

QFXI8351.JPG
Ripopolamento ittico del Lago di Garda

L’immersione delle fascine nel lago ha lo scopo di favorire la riproduzione dei pesci.  Le fascine necessitano di essere calate in punti precisi che sono i legnai tradizionali, perchè siano alla giusta profondità e rintracciabili all’occorrenza. 

Un progetto in fase di definizione e partenza sul Lago di Garda a cura dei gruppi subacquei Scubalitrox e Merano Sub.

Pulizia Salo_prima.jpg

Domenica 20 settembre 2020 i volontari di Sea Shepherd hanno organizzato, con il patrocinio del Comune di Salò, la pulizia fondali e pulizia spiagge con la partecipazione di North Central Divers, Merano Club Sommozzatori, Scubalitrox,  Benaco Guardians, Dirbergamo, Legami Leali, Garda Zero Waste Girls e tanti altri amici e volontari.

45 sub presenti più tantissimi volontari a terra in aiuto ai sub e in azione sulle spiagge da Piazzetta Amici del Golfo al Mokai Beach.

© 2018 by Paola Cont - All rights reserved